Il Primitivo di Manduria come elemento trainante per l’ospitalità e il turismo enogastronomico

Quali sono  gli elementi che fanno di una doc una forza trainante per l’enoturismo? Quali sono le potenzialità per gettare le basi per il futuro? Qual è il percorso che le cantine devono intraprendere?

Di questo si parlerà nell’appuntamento dal titolo L'Enoturismo, sfide e opportunità per il Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria venerdì 21 aprile alle 18.30 presso la sede del Consorzio (Contrada Piscine, Uggiano Montefusco Manduria - TA).

Al via il corso per l'acquisto e l'impiego dei prodotti fitosanitari

Lunedì 3 aprile alle ore 15,30 inizierà il primo corso rivolto ai viticoltori e agricoltori per ottenere il patentino utile per l'acquisto e l'impiego dei prodotti fitosanitari presso la sede del nostro Consorzio: Contrada Piscine, Uggiano Montefusco - Manduria (TA)

Nei prossimi giorni sarà organizzato anche il corso di formazione per l'utilizzo dei trattori e delle macchine agricole 

I soci del Consorzio riceveranno degli sconti sulla quota di partecipazione.

I corsi sono rivolti a tutti.

Per informazioni: 345/4161648

Vinitaly, un viaggio tra terra e mare nel grande territorio del Primitivo di Manduria

Da una storia antica e prestigiosa che lo consacrò come “vino da meditazione”, alla sua diversità e vastità territoriale tra terra e mare, alla sua pianta, l’alberello, la forma più antica di coltivazione della vite e a chi con amore lo sta valorizzando con le moderne tecnologie, alle sue tre varietà previste e al suo sapore e colore autenticamente unico.

Pagine