Vendemmia: “Sarà un’annata straordianaria”

“Si preannuncia un’ottima vendemmia per il Primitivo di Manduria soprattutto grazie alla qualità delle uve, eccellenti rispetto allo scorso anno, con un miglioramento del 10-15%.”- afferma soddisfatto Roberto Erariopresidente del Consorzio di Tutela del Primitivo di Manduria.

"Ovviamente - aggiunge Erario - per averne la certezza dovremo aspettare di portare tutta l'uva in cantina  ma sicuramente possiamo già classificare questa vendemmia tra le migliori”.

Pagine